Pubblicità

Da giovedì 19 dicembre fino a lunedì 6 gennaio 2020, presso la chiesa del Carmine sarà allestita la mostra di presepi e quadri realizzati dagli alunni del Circolo Didattica Giovanni XXIII.

I bambini, guidati dai rispettivi insegnanti, con la notevole collaborazione delle proprie famiglie, si sono impegnati in laboratori di manipolazione creativa e grafico-pittorici, per la creazione di originalissimi quadri e presepi, fatti con materiale di riciclo; vissuti in momenti di aggregazione, in un’atmosfera di collaborazione, solidarietà e forte impegno.

L’ allestimento collettivo di un presepe contribuisce a far sì che i bambini conseguano obiettivi formativi di grande valore: superare stereotipi, apprezzare attraverso un’opera d ‘arte nuove forme del bello e cercare soluzioni originali. Giunti alla seconda edizione di Presepiando, siamo convinti che il presepe è un elemento fondante della nostra tradizione storica ed artistica.

Nel presepe si assiste ad una processione di personaggi di diversa provenienza, dalla diversa storia e dalla diversa estrazione sociale, ideologica e culturale che si muove unicamente verso un bimbo che nasce. È questo moto corale, costituisce per noi, un inno alla vita e all’infanzia e può essere considerato uno dei messaggi più incisivi che una scuola inclusiva come la nostra possa dare.