Pubblicità

Per la prima volta ad Ostuni arriverà nella cornice dell’Arena Bianca (Foro Boario) un recital lirico “A Riveder la Luce” dedicato alla tradizione musicale operistica.

L’evento è organizzato dall’associazione “Le Muse in Arte” presieduta dal dottor Luigi Francioso, con il patrocinio del Comune di Ostuni assessorato alla cultura e turismo.

L’evento vedrà la partecipazione del baritono ostunese Claudio Sgura, che torna ad esibirsi nella Città Bianca. Ospiti del recital oltre a Claudio Sgura, anche il soprano Adriana Damato ed il tenore Luciano Ganci, la musica sarà affidata all’orchestra ICO della Magna Grecia di Taranto, guidata dal Maestro Piero Romano direttore artistico della stessa, presente anche L.A. Chorus condotto dal Maestro Alessandro Fortunato, la voce narrante sarà quella di Antonella Colucci, che avrà il compito di condurre il pubblico presente ad un particolare percorso musicale.

L’evento è in programma nella seconda edizione dell’Ostuni Soundtrack Festival che si svolgerà nell’Arena Bianca (Foro Boario) nella Città Bianca da lunedì prossimo 2 agosto 2021.

Siamo contenti che il Comune di Ostuni abbia creduto nel nostro progetto e ci abbia inserito nella kermesse dell´Ostuni Soundtrack Festival – ha dichiarato il presidente dell’Associazione Luigi FranciosoHo voluto fortemente che Claudio Sgura si esibisse nuovamente nella nostra città, è la prima volta che la nostra associazione organizza un evento lirico così importante, non è semplice realizzare un recital all’aperto, ma siamo certi della grande riuscita dell’evento, anche dalla risposta che stiamo ricevendo dal pubblico.

Negli anni sono stati tanti gli ostunesi che si sono avvicinati all’opera frequentando i più grandi teatri del sud Italia grazie all’impegno della nostra associazione, dal San Carlo di Napoli, al Petruzzelli di Bari, al Politeama Greco di Lecce, passando per il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi. Quest’estate finalmente la tappa più importante per noi, sarà il recital nella nostra città.

Biglietti disponibili http://bit.ly/arivederlaluce – oppure 335 560 1388