Si intitola “Vicoli D’Autunno” ed è l’ennesima trovata promozionale del territorio , dopo il fortunato festival di Pizzica, a cura dell’Associazione Le Radici del Sud in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e delle Attività Produttive.

Le Radici del Sud, una realtà di giovani affermata sul territorio principalmente incentrata sulla pizzica e la Taranta, ma fa molto anche per la promozione del territorio, della cultura e dell’arte.

Saranno due giorni ricchi di eventi quelli del 24 e 25 Novembre, quando il centro storico di Ostuni sarà abbellito a festa da luci, scenografie, colori, rami, etc etc in perfetto stile autunnale. L’evento avrà inizio alle 19.00 e vedrà l’esibizione, tra le viuzze del centro storico, in piazza della libertà e nelle vicine strade, di street band, artisti di strada, mangiafuoco, trampolieri, gruppi di pizzica, postazioni e laboratori di teatro per bambini, concerti, etc.

Non solo. Verranno installate casette in legno dove gli artigiani locali esporranno le loro realizzazioni ed opere oltre che una zona destinata a food. Il programma completo verrà pubblicato nei prossimi giorni ma vi possiamo assicurare – spiega Michele Conenna – direttore artistico delle Radici del Sud, che sarà un evento che coinvoglierá gente da fuori che popolerà Ostuni per un intero weekend.

L’obiettivo, spiegano il vice presidente Pecere e il presidente Albanese, è quello di promuovere il territorio attraverso le aziende locali (vino, olio, miele) e che possano, attraverso questo evento, proporre e far degustare le loro prelibatezze.

Nella speranza che sia il punto di partenza per destagionalizzare il turismo anche nella città bianca, noi siamo pronti ad accettare la sfida. Il nostro entusiasmo è dettato dal fatto che decide e decine di produttori ci contattano per sapere info e parteciparvi. Ciò conferma che il territorio è attivo e che ha voglia di proporre e divulgare.

Se sei un produttore o un artigiano e vuoi prendere parte alla manifestazione contattaci all’indirizzo email: associazioneradicidelsud@gmail.com oppure al 3472493553.