Alessandro Piva e Rosa Maria Scorese presentano “SANTA SUBITO” al Cinema InChiostro

La rassegna Cinema InChiostro, organizzata dallo SlowCinema di Ostuni e promossa dal Comune di Ostuni e Apulia Film Commission nell’ambito del progetto “D’Autore D’Estate”, volge al termine con l’ultima settimana di proiezioni.

Mercoledì 12 agosto, alle h.21:00 nel Chiostro San Francesco di Ostuni ci sarà l’ultimo incontro con ospite. Protagonisti della serata saranno il regista Alessandro Piva e Rosa Maria Scorese che introdurranno la proiezione del film “Santa Subito”.

Il documentario, vincitore del “BNL People’s Choise Award” alla XIV edizione della Festa del Cinema di Roma, racconta la storia di Santa Scorese, giovane attivista cattolica della provincia di Bari, assassinata – dopo anni di persecuzioni – da uno sconosciuto molestatore. La vicenda della Scorese scosse la società italiana dei primi anni ’90 sollecitando la giurisdizione ad affrontare i reati di genere e lo stalking.
Il regista Alessandro Piva e Rosa Maria Scorese (sorella di Santa) saranno presenti in sala per una breve introduzione al film moderata da Ferdinando Sallustio.

La rassegna Cinema InChiostro si chiuderà il 13 agosto, alle h.21:00, con la proiezione del film “Amarcord” di Federico Fellini.

Programma del 12 agosto:
c/o Chiostro San Francesco, Piazza della Libertà, Ostuni (BR)
ore 21:00 – incontro con il regista Alessandro Piva e Santa Scorese (ingresso gratuito)
ore 21:30 – proiezione del film Santa Subito (ticket € 2,50)

Prenotazione consigliata al +39 339 133 8519

POTRESTI ESSERTI PERSO: