Pubblicità

Si terrà sabato prossimo, 21 luglio, in Piazza della Libertà, il doppio appuntamento con la letteratura, organizzato dal Comune di Ostuni – Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Alle ore 20.30 Fabrizio Monopoli presenterà il suo romanzo La Strana Passione. L’evento sarà introdotto da Angela Anglani e sono previste letture da parte di Alberto Nacci. Il romanzo, presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino e al Festival del Libro Possibile di Polignano a Mare, è incentrato sulla suggestiva passione tra Andrea, giovane trentenne, e Barbara, donna quasi cinquantenne, tra erotismo, disapprovazione sociale e prospettive possibili. La storia è una fotografia delle relazioni sentimentali del tempo in cui viviamo e raccoglie e mette insieme i punti cardine del rapporto amoroso; la passione, elemento immortale che viene modulata e rimodulata a seconda del tempo in cui si vive, sempre mutevole e in evoluzione.

Alle ore 21.15 Claudio Clemente, presenterà il libro La notte di Riofreddo: la vera storia dell’operazione Soffiantini”. Dialogherà con l’autore il Sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola. L’autore, Comandante del NOCS all’epoca del sequestro Soffiantini, ha seguito in prima persona l’intera vicenda ed è stato protagonista della notte di Riofreddo, avendo condotto tutte le operazioni legate al sequestro. Il libro narra della vicenda del sequestro e del drammatico blitz dei Nocs che costò la vita all’Ispettore Samuele Donatoni, ma che, pure nell’alto tributo di sangue pagato, contribuì a indebolire la banda, grazie alla cattura di quattro importanti esponenti. Il testo include il toccante ricordo di Samuele Donatoni, tracciato dal giudice Giancarlo Caselli.